Halloween

Zucchette, fantasmi e pipistrelli per Halloween!

Altri biscottini per Halloween, la mia festa preferita ma per il suo lato carnevalesco e giocoso, non per quello orrorifico e diabolico che proprio mal sopporto.

Pertanto anche le mie creazioni riflettono sempre il divertimento ed il sorriso, il simpatico ed il buffo, ecco quindi i pasticcini a tema, stavolta anche ripieni di crema di nocciole home made.
Li ho fatti appositamente per una mia nuova amica, conosciuta al corso di cucina e pasticceria che stiamo entrambe frequentando!

Ingredienti:
2 uova medie a temperatura ambiente
125 gr di burro a temperatura ambiente
125 gr di zucchero semolato
250 gr di farina 00
1 pizzico di sale fino
1 cucchiaio di cacao amaro
scorza grattugiata di 1 limone
gocce di colorante alimentare in gel, arancione
crema di nocciole fatta in casa, la mia e la mia

Procedimento:

In una ciotola o direttamente sul piano da lavoro, porre la farina a fontana e nell’incavo al centro rompere le uova, versare lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il pizzico di sale fino ed il burro.
Impastare il tutto ma non eccedere troppo nella lavorazione.
Gli ingredienti dovranno essere perfettamente amalgamati fra loro.
Modellare l’impasto a forma di panetto, dividerlo in tre parti, in una delle quali aggiungervi il cacao al centro, impastare sino al completo assorbimento di esso e raggiunta una tonalità uniforme.
In un’altra fare un piccolo incavo al centro e versavi gocce di colorante, impastare sino ad ottenere una colorazione uniforme.
L’ultima parte lasciarla invece al naturale.
Dare nuovamente la forma a panetto a tutti e tre ed avvolgerli in pellicola trasparente per alimenti, metterli in frigorifero a riposare, per una buona mezz’ora.

Una decina di minuti prima di riprenderli, accendere il forno, nel mio caso elettrico con funzione ventilato, temperatura a 180°.
Prendere la pasta frolla e stenderla sul tavolo da lavoro con il mattarello, se necessario ovvero se si dovesse attaccare, utilizzare un poco di farina, ricavare con gli apposti stampini, tanti biscottini di spessore a scelta propria e porli su una placca rivestita di carta da forno o da tappetini in silicone.
Decorare sin da subito i pipistrelli con gli zucceherini colorati per simulare bocca, naso ed occhi, basterà premerli leggermente sulla pasta frolla per farli rimanere attaccati in cottura.
Forare la metà del totale di biscotti a forma di zucca, utilizzando piccoli stampini per ottenere naso ed occhi mentre per simulare la bocca utlizzare la rotella taglia frappe o un coltello.
Spalmare la crema di nocciole sulla metà di biscotti a forma di zucca ma non forati, quindi unirli tutti con la corrisponde metà forata.
Al centro degli occhi mettere due zuccherini colorati.
Infornare i biscotti e cuocere una quindicina di minuti, sfornarli e porli a raffreddare su una gratella.
Quando tutti completamente freddi, passare alla decorazione e farcitura dei fantasmini.

Ingredienti per la decorazione dei fantasmini:

200 gr di zucchero a velo non vanigliato
2 dita di acqua
zuccherini colorati

Procedimento:
Sciogliere lo zucchero a velo in una ciotolina con due dita di acqua, semplicemente mescolando con una frustina a mano al fine di ottenere una glassa in cui andranno passati dalla parte della facciata, i fantasmini.
Decorarli con gli zuccherini per simulare occhi, naso, bocca e bottoncini e metterli ad asciugare su una gratella con sotto un foglio di carta da forno, in modo che se la glassa dovesse colare un poco, non si sporcherà il tavolo.

Annunci
Halloween

Biscotti per Halloween di pasta frolla senza uova!

Il corso di Cucina e Pasticceria che sto seguendo mi sta dando grandi soddisfazioni, merito della bravissima insegnante Roberta D’Ancona, il cui blog è visibile a questo link:

Ci ha insegnato, tra le varie ricette per fare la pasta frolla, la versione con la lecitina di soia e senza le uova, non sapevo nemmeno si potesse  realizzare ed invece eccola qui.
L’ho rifatta a casa in occasione delle mie creazioni in stile Halloween e ne sono rimasta davvero sodisfatta, condivido quindi la ricetta con voi!
Ingredienti:
250 di farina 00
100 gr di zucchero semolato fine
70 ml di latte intero o parzialmente scremato
50 gr di olio di arachide
3 gr di lecitina di soia (1 cucchiaino pieno)
1 pizzico di sale fino
la buccia grattugiata di 1/2 limone
1/2 cucchiaino scarso di lievito o di bicaborbonato di sodio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia o i semi di 1/2 bacca 
Preparazione:
In una ciotola unire gli ingredienti secchi quindi la farina, lo zucchero, il lievito ed il sale e mescolare bene con un cucchiaio.
Nel bicchiere del minipimer unire la lecitina con il latte e l’olio e frullare fino a scioglierla completamente ed affinchè olio e latte siano perfettamente amalgamati formando una crema liquida.
Se non si possiede il minipimer, si può mettere il tutto in una ciotola e mescolare con un cucchiaio o frustina.
Versare l’emulsione così ottentua sopra gli ingredienti secchi, aggiungervi gli aromi quindi scorza del limone e vaniglia ed impastare con le mani sino a formare il classico panetto, in cui gli ingredienti dovranno essere ben amalgamati fra loro.
Non lavorare troppo la pasta altrimenti i biscotti che si otterranno risulteranno più gommosi.
Avvolgere il panetto in pellicola trasparente per alimenti e metterlo a riposare in frigorifero per una buona mezz’ora.
Passato questo tempo, accendere il forno, nel mio caso a 180° elettrico con funzione ventilato. 
Prelevare il panetto dal frigorifero e dividerlo in due parti.
In una delle due versare gocce di colorante alimentare arancione ed impastare nuovamente al fine di ottenere una tonalità uniforme.
Rimettere il panetto a riposare in frigorifero una decina di minuti avvolto in pellicola trasparente per alimenti.
Nel frattempo stendere la pasta frolla dell’altra parte di panetto, col mattarello sul proprio tavolo da lavoro leggermente infarinato.
Ottenere i biscotti con gli stampini taglia pasta tondi di circa 3 mm, nel mio caso leggermente più alti ovvero 5 mm.
Adagiarli in placche rivestite di carta da forno.
Infornare e cuocerli per una quindicina di minuti, quando cotti prelevarli e metterli a raffreddare su una gratella.
Prelevare dal frigorifero il panetto arancione e ripetere le stesse precedenti operazioni, ottenendo però biscotti con taglia pasta a forma di zucca.
Ingredienti per la decorazione delle ragnatele:
250 gr di zucchero a velo
3 cucchiai di acqua a temperatura ambiente
100 gr di cioccolata fondente
Procedimento:
In una ciotola sciogliere completamente con una frustina a mano, lo zucchero a velo con l’acqua, si otterrà una glassa morbida in cui andranno passati ma solo dalla parte della faccia superiore, i biscotti a forma tonda.
Mano a mano poggiarli su una gratella con sotto un foglio di carta da forno qualora scendesse un poco di glassa; farli completamente asciugare.
Sciogliere la cioccolata fondente e metterla in una piccola sac a poche con beccuccio tondo di misura di pochi millimetri, aspettare che si raffreddi leggermente e decorare i biscotti facendo attenzione a non fuoriuscire dai bordi.
Rimettere i biscotti sulla gratella ad asciugare fino a quando il cioccolato si sarà nuovamente indurito.
Decorazione delle zucche:
ghiaccia reale arancione
per la ricetta cliccare qui
Procedimento:
Una volta pronta metterla in una piccola sac a poche con beccuccio tondo di misura di pochi millimetri e decorare con essa i biscotti a forma di zucca.
Mano a mano poggiarli su una gratella e farli completamente asciugare.
Halloween

Muffins a forma di Gufetti per Halloween!

Preparo questi Muffins a forma di gufetto da diversi anni ormai, ovvero da quando per la prima volta, li vidi sul blog di Giovannina:
Mi piacquero talmente tanto che è diventata tradizione per me, riproporli ogni anno durante il mese di ottobre, per poterli poi regalare!
Ingredienti:
3 uova medie a temparatura ambiente
125 gr di yogurt bianco dolce
125 ml di olio di semi di girasole
125 gr di zucchero semolato
125 gr di zucchero di canna
100 gr di farina di riso
100 gr di semola rimacinata di grano duro
175 gr di farina 00
1 bustina di lievito in polvere per dolci
1 pizzico di sale fino
2 cucchiai abbondanti di gocce di cioccolata 

Procedimento:
Accendere il forno, nel mio caso elettrico con funzione statico a 170°.
Montare in una ciotola capiente utilizzando le frustine elettriche, le uova con gli zuccheri, lo yogurt ed un pizzico di sale fino.
Aggiungervi sempre lavorando, la farina 00 setacciandola assieme al lievito, la farina di riso e la semola.
Unirvi anche l’olio e montare sino ad ottenere un composto mediamente denso, aggiungere le gocce di cioccolato girando leggermente con un cucchiaio.
Versare il composto nei pirottini di carta per Muffins riempiendoli per i 3/4 della loro capienza.
Infornare e cuocere per una ventina di minuti circa.
Quando cotti lasciarli raffreddare su una gratella e passare alla decorazione.
Ingredienti per la decorazione:
biscotti farciti alla vaniglia
smarties
cioccolato fondente

Decorazione:
Basterà preparare in anticipo gli occhi tagliando a metà i biscotti farciti alla vaniglia, utilizzando la parte a cui è attaccata la farcia e premendovi sopra leggermente gli smarties colorati.
Spennellare quindi i muffins, uno per volta, con il cioccolato fondente, sull’intera superficie ed attaccarvi gli occhi.
Fare un piccolo taglietto al centro degli occhi e mettervi uno smarties a simulare il nasino.
Far raffreddare il cioccolato prima di servirli.
Nella foto sottostante ci sono i pirottini che ho utilizzato.
Halloween

Biscotti di Halloween in pasta frolla!

Ho iniziato da poco a frequentare un corso di cucina e pasticceria che già mi sta appassionando, merito della bravissima insegnante Roberta D’Ancona, le cui creazioni culinarie le potete seguire nel suo blog:

http://incucinaconroberta.blogspot.it/
Nella seconda lezione abbiamo realizzato sotto le sue direttive, la pasta frolla e con il panetto che ho portato poi a casa ed un altro realizzato in un secondo momento sempre con la sua ricetta, ho creato questi dolcetti perchè come sapete, adoro Halloween!

Ingredienti per la pasta frolla:
75 gr di uova medie a temperatura ambiente (il peso si intende senza guscio)
165 gr di burro a temperatura ambiente (l’ideale sarebbe a 13°)
250 gr di farina 00
scorza grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale fino
ed aggiunti da me:
cacao amaro in povere q.b.
colorante alimentare in gel arancione q.b.

Procedimento:
In una ciotola o su un piano da lavoro mettere zucchero e burro amalgamandoli con le mani.
Sbattere le uova con una forchetta in una ciotolina ed aggiungerle al precedente composto lavorando il tutto sempre con le mani, quindi versare la farina, il pizzico di sale fino e la scorza grattugiata del limone.
Lavorare bene ma non troppo a lungo onde evitare che il burro si riscaldi, quindi formare il classico panetto, dividerlo in due parti ed in una aggiungere, creando una cavità al centro, gocce di colorante arancione in dose a scelta, impastando nuovamente il panetto sino ad ottenere una colorazione uniforme.
Ho quindi fatto il secondo panetto con stessi ingredienti ed ugual procedimento ma al posto del colorante, ho aggiuntto assieme alla farina, due cucchiai di cacao amaro.
Avvolgere entrambi i panetti in pellicola trasparente per alimenti, metterli a riposare in frigorifero, per 20/25 minuti circa.
Accendere il forno poco prima di tirare i panetti fuori dal frigorifero, a 180° nel mio caso elettrico con funzione ventilato.
Prelevare una determinata quantità di pasta che andrà stesa di volta in volta sul piano da lavoro, se necessario infarinare leggermente, per evitare che si attacchi la pasta, quindi ricavare i biscotti con gli appositi stampini tagliapasta.
Per decorare i pipistrelli ho utilizzato gli zuccherini colorati, per formare occhi, naso e bocca.
Per le zucche ho messo gli Smarties per gli occhi ed i canditi per il nasino.
Quando finito di decorare, infornare.
Cuocere per una quindicina di minuti, tempo giusto per le prime infornate, ma verso le ultime consiglio anche 10 minuti in quanto il forno è bello caldo ed i biscotti si cuociono molto più in fretta.
Una volta finita tutta la pasta frolla e cotti tutti i biscotti farli raffreddare per bene su una gratella prima di passare alle decorazioni dei fantasmini.

Ingredienti per decorare Fantasmini:
125 gr di zucchero a velo non vanigliato
1 dito di succo di limone spremuto
zuccherini colorati

Decorazione:
Sciogliere in una padellina antiaderente lo zucchero a velo con il succo, mescolando bene.
In essa bagnare uno per volta i fantasmini dalla parte della facciata, quindi decorarli subito con gli zuccherini per simulare occhi, naso e bocca.
Lasciarli asciugare su una gratella con sotto un foglio di carta da forno, qualora scolasse un po la glassa, onde evitare che si sporchi il tavolo

PS:
Le due girelle le ho create con la pasta frolla avanzata dal panetto arancione e quello marrone.

Halloween

Dolcetti di Halloween al riso soffiato e cioccolato!

Ultimo post di Halloween per quest’anno, a conclusione del mese di Ottobre che adoro ed in attesa ormai quasi terminata, del festeggiamento della festa piena di zucche, ragni, gatti, pipistrelli e fantasmi!

Dolcetti fatti in questa mattinata di sabato, con bel sole che invoglia a creare.
Ed in cucina è per me fantastico pasticciare assieme al mio Barbapapà ed anche Papalla!
Ingredienti per i dolcetti al riso soffiato:
riso soffiato bianco o al cacao q.b.
cioccolato fondente q.b.
smarties q.b.
canditi gialli e verdi q.b.
gocce di cioccolato q.b.
miele q.b.
Procedimento:
Sciogliere del cioccolato fondente, che io ho fatto servendomi della Coco Choc, regalo più che gradito ricevuto in dono (un paio di anni fa) grazie ad una collaborazione del mio blog con la fantastica marca produttrice di stampi per dolci in silicone, la Silikomart!
Parlo tutto in dosi quanto basta poichè mi sono regolata mettendo gli ingredienti ad occhio.
Quando il cioccolato sarà completamente sciolto, aggiungervi poco per volta il riso soffiato, nel mio caso al cacao ma va benissimo anche quello bianco e mescolare con un cucchiaio fino a quando sarà stato del tutto assorbito.
Versare il composto ottenuto in pirottini di carta ed appiattirlo con il dorso di un cucchiaino.
Decorare volta per volta ogni dolcetto con due smarties per gli occhi, un candito per il nasino, mezzo smarties per la bocca ed infine le gocce di cioccolata per le pupille.
Per attaccare le gocce si può utilizzare una puntina di miele e per fare ciò basterà servirsi della punta di uno stuzzicadente bagnato leggermente nel miele oppure si può lasciare da parte una piccola 
quantità di cioccolato sciolto ed utilizzare esso.
Far asciugare i dolcetti a temperatura ambiente prima di gustarli.
Il mio bel peluche a forma di zucca: Papalla! 
Halloween

Biscotti di Halloween: zucche, pipistrelli, fantasmi e creaturine!

Eccoli anche quest’anno i Biscotti di Halloween, regalati ai miei genitori, a mia sorella ed alla mamma di Blade, dopo una giornata trascorsa con loro a pranzo da noi.
Non potevamo certo mandarli a casa a mani vuote!
Le formine sono le stesse di ogni anno ma varia sempre qualche cosa nella realizzazione.

Ingredienti per la pasta frolla, 1kg circa:
600 gr di farina 00
350 gr di zucchero semolato
230 gr di burro a temperatura ambiente
4 uova medie a temperatura ambiente
1 bustina di lievito in polvere per dolci

la scorza grattugiata di un limone grande
colorante alimentare verde in gel
colorante alimentare arancione in gel

Procedimento:
In una ciotola o su un piano da lavoro porre la farina a fontana con lo zucchero amalgamandoli con le mani ed al centro mettere tutti gli altri ingredienti (tranne i coloranti) uno per volta lavorandoli fino a formare un panetto omogeneo.

Lasciarlo riposare in frigorifero una quindicina di minuti avvolto in pellicola trasparente per alimenti.
Riprenderlo e dividerlo in tre parti di cui una lasciarla del colore naturale mentre nelle altre due aggiungervi rispettivamente l’arancione ed il verde, in dosi a scelta, impastando ogni panetto con le mani sino a rendere le colorazioni uniformi.
Accendere il forno, a 170° nel mio caso elettrico con funzione ventilato.
Prelevare una determinata quantità di pasta dai panetti che andrà stesa ogni volta sul piano da lavoro con il mattarello infarinato leggermente per evitare che la pasta si attacchi e ricavarne i biscotti con gli appositi stampini tagliapasta.
Farli cuocere per 15 minuti circa.
Una volta finita tutta la pasta frolla e cotti tutti i biscotti farli raffreddare per bene su una gratella, prima di passare alle decorazioni.
Ingredienti per le decorazioni dei fantasmi e dei pipistrelli piccoli:
125 gr di zucchero a velo
1 dito di succo di limone
pallini, fiorellini e codette di zucchero colorato
Procedimento:
In una padellina antiaderente versare lo zucchero col succo di limone, accendere il gas e mescolare il tutto fino ad ottenere una glassa.
Intingere un fantasma per volta, in modo da glassare solo la superficie superiore, poggiarlo poi su una gratella sotto a cui sarà stato stato steso un foglio di carta da forno, quindi decorarlo immediatamente. Per farlo io uso le pinzette (per le sopracciglia) che ho comprato appositamente per utilizzarle solo quando devo decorare i dolcetti.
Fare così per ogni fantasma e pipistrello piccolo.
Se la glassa nel frattempo dovesse solidificare, basterà girarla di tanto in tanto con una frustina a mano ed aggiungere, se necessario, poco liquido come acqua tiepida o latte tiepido, avendo cura di rimetterla sul fornello a gas a fiamma molto bassa.
Far asciugare i biscotti a temperatura ambiente.
Ingredienti per la decorazione dei pipistrelli grandi:
cioccolata fondente
ghiaccia reale bianca
decorazioni di zucchero
Procedimento:
Sciogliere al microonde, a bagnomaria o in una una padellina anti aderente su fornello a gas, il cioccolato fondente.
Intingere in esso un pipistrello in modo da ricoprire solo la superficie superiore, poggiarlo poi su una gratella sotto a cui è stato steso un foglio di carta da forno.
Ripetere l’operazione per tutti i pipistrelli e con le decorazioni di zucchero, formare occhi, naso e bocca quindi lasciare che si asciughino a temperatura ambiente.

Ingredienti per la ghiaccia reale bianca:
1 albume medio
250 gr di zucchero a velo 
Procedimento:

In una ciotola versare lo zucchero a velo e l’albume quindi con le frustine elettriche ottenere un bel composto bianco che dovrà rimanere attaccato alla ciotola se si fa la prova girandola sotto sopra.

Versare la ghiaccia in una sac a poche con beccuccio tondo piccolissimo e decorare.
Lasciare asciugare a temperatura ambiente, occorrerà poco tempo.
Ingredienti per la decorazione delle zucche:

ghiaccia reale arancione
pallini verdi e rossi di zucchero
Procedimento:
Colorare la ghiaccia bianca avanzata con il colorante arancione, utilizzare le frustine elettriche e mescolare, quando avrà assunto una colorazione uniforme metterla in una sac a poche con beccuccio piccolo a stella.
Decorare i contorni delle zucche ed aggiungervi i pallini di zucchero verdi e rossi.
Lasciare asciugare a temperatura ambiente.
PS:
Tutti i biscotti si conservano per diversi giorni, chiusi in scatola di latta per alimenti.
Halloween, Muffins/ Cupcakes e tortine morbide varie

Tortine allo yogurt con farina di riso e zucchero di canna!

Ho fatto queste tortine light appositamente per portarle a casa dei miei genitori che come mia suocera mi rimproverano scherzosamente di andarli a trovare sempre con le mani piene di dolcetti e di farli pertanto ingrassare!
Ho iniziato da qualche mese a cercare di ridurre l’uso del burro, della farina 00 e dello zucchero semolato, optando per delle varianti ottime ed anche più salutari.


Ingredienti:
3 uova medie a temperatura ambiente
1 vasetto da 125 gr di yogurt alla vaniglia
2 vasetti di zucchero di canna
3 vasetti di farina di riso
1 vasetto di olio di semi di girasole
1 pizzico di sale fino
1 bustina di lievito in polvere per dolci
gocce di cioccolata q.b.
NB:
Come misurino al posto della bilancia, si utilizza il vasetto dello yogurt.
Procedimento:
Accendere il forno, nel mio caso elettrico con funzione statico a 170°.
In una ciotola montare con le frustine elettriche le uova con lo zucchero ed il pizzico di sale.
Aggiungervi quindi l’olio e lo yogurt continuando sempre a montare.
Unire la farina ed il lievito e riprendere a lavorare sino ad ottenere un composto omogeneo a cui andranno aggiunte le gocce di cioccolata mescolando il tutto con un cucchiaio.
Versare in stampini di carta per Muffins, nel mio caso li ho scelti con le zucchette per Halloween, riempiendoli per i 3/4 della loro capienza quindi infornare e cuocere sino a cottura interna e leggera doratura esterna.
Nel mio caso hanno impiegato circa 15 minuti.
Sfornarli e farli raffreddare su una gratella.