Cous cous tricolore con zucchine e peperoni e Polpette di Cous cous con melanzane e mozzarella!

Buon inizio di settimana mondo! Oggi doppia ricetta riguardante il Cous cous che a noi piace tanto, facile e veloce da cucinare, si accompagna davvero bene con molti altri gustosi ingredienti.

Cous cous tricolore con zucchine e peperoni:


Ingredienti per 2 persone: 1 bicchiere di Cous cous-1 bicchiere e 1/2 di acqua-1 zucchina media romanesca-1 peperone piccolo rosso-prezzemolo fresco tritato q.b.-cipolla fresca tritata q.b.-3 cucchiai di Olio Evo Dante-sale fino q.b.

Procedimento: Tritare il prezzemolo e la cipolla e metterli a cuocere in una padella capiente assieme a 2 cucchiai di olio. Lavare sotto acqua corrente la zucchine ed il peperone e tagliarli entrambi a pezzettini aggiungendoli poi nella padella quando la cipolla sarà dorata. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua e far cuocere il tutto a coperchio chiuso ma girando spesso. Nel frattempo preparare il cous cous che andrà cotto seguendo le istruzioni sulla scatola. Solitamente bisogna mettere 1 bicchiere di acqua in un pentolino portandolo ad ebollizione, quindi si aggiunge il cous cous ed un cucchiaio di olio, si copre con coperchio e si attendono circa 5 minuti che il cous cous si cuocia e si gonfi.
Unire nella padella il cous cous ed accendre la fiamma un paio di minuti mescolando e mantecando il tutto.
Servire subito!

Polpette di Cous cous con melanzane e mozzarella:

Ingredienti per 10 polpette circa: 2 bicchieri di cous cous-1 mozzarella media-2 uova-olio q.b. per friggere-1 melanzana viola oblunga media-sale fino q.b.-pan grattato q.b.-panatura a grana grossa q.b. (facoltativa)-4 cucchiai di Olio evo Dante-mezzo scalogno-2 bicchieri di acqua-la mollica di 2/3 fettine di pane-1/2 bicchiere di latte.

Procedimento: Tritare finemente la cipolla e metterla a dorare assieme a 2 cucchiai di olio in una padella, quando sarà imbiondita aggiungervi la melanzana lavata e tagliata a cubetti (non tagliare la buccia), lasciar cuocere a coperchio chiuso girando varie volte. Nel frattempo cuocere il cous cous seguendo le istruzioni sulla scatola. Solitamente bisogna mettere 1 bicchiere di acqua in un pentolino portandola ad ebollizione (in questo caso ne ho messi 2 in quanto ho utilizzato 2 bicchieri di cous cous) quindi si aggiunge il cous cous ed un cucchiaio di olio (ne ho aggiunti 2) si copre con coperchio e si attendono circa 5 minuti che il cous cous si cuocia e si gonfi, appena sarà pronto aggiungerlo alla melanzana e girare bene tutto. Mettere la mollica del pane in ammollo nel latte e quando morbida strizzarla, aggiungerla al cous cous e alla melanzana trasferendo il tutto in una ciotola ed amalgamare bene tutti gli ingredienti. Tagliare a cubetti la mozzarella. Prelevare dalla ciotola quantità di cous cous sufficienti a formare delle palline (della dimensione di una pallina da golf per capirci!) all’interno delle quali andrà messo un cubetto (o più) di mozzarella. Sbattere in un piatto le uova salandole a piacimento e distribuire su un’altro piatto il pan grattato (mescolandolo se si vuole alla panatura, la si trova in commercio). Passare ogni pallina prima nell’uovo e poi rotolarla nel pan grattato quindi quando l’olio per friggere sarà caldo al punto giusto (verificare con uno stuzzicadenti, se si formano le bollicine attorno ad esso, la temperatura è ottimale) tuffarle dentro. Farle dorare uniformemente, scolarle bene e metterle su carta assorbente da cucina. Servirle tiepide o calde.

Annunci