Uova pasquali ciocco-riso: dolci e golosi regalini per i nostri cari amici!

Buondì mondo blogger e non! Ieri ho realizzato delle uova da regalare ad alcuni nostri amici e consegnati oggi, ecco a voi la ricetta super veloce e super facile ^.^

Ingredienti per 3 uova di cioccolata di altezza 15 cm circa x 10 cm circa di larghezza (misurata nella parte più ampia dello stampo: Cioccolato fondente ( tavoletta in cubotti da 500 gr)-1 busta di riso soffiato (250 gr)-panetti di MMF colorato (per la ricetta cliccare sulla parola MMF)-cioccolatini tondi in gusti vari q.b. 
Procedimento: In una ciotola nel microonde (nel mio caso Cocochoc della Silikomart ) sciogliere a temperatura 800 watt, 3 cubotti (circa 150 gr). Ci vorranno qausi 2 minuti ma fermare di tanto in tanto il microonde e girare il cioccolato, non lasciarlo sciogliere tutto in 2 minuti consecutivi. Io non possiedo stampi per uova ed ho utilizzato le scatole porta-sorprese di cartone decorato a forma di uovo foderate all’interno con carta di alluminio per cibi. 
Quando il cioccolato sarà sciolto (prelevarne però prima un paio di cucchiai e metterli da parte in una padellina) aggiungere abbondante riso soffiato, quasi metà busta e mescolare bene. Con un cucchiaio versarlo distribuendolo nelle due metà dello stampo ricoprendole completamente, aspettare quindi che il cioccolato si asciughi bene prima di staccare da esso, con delicatezza, la carta di alluminio. Fare attenzione a toglierla bene nelle piccole pieghe che si formano nel cioccolato. Limare con una grattugia (quella che si usa ad esempio per la scorza degli agrumi) il bordo di entrambe le metà perchè il riso soffiato rende smerlati i contorni che potrebbero non coincidere se lasciati così.
 Mettere all’interno di una delle metà i cioccolatini (io ne ho messi 3 tondi grandi) e con un pennello in silicone passare il cioccolato (quello della pentolina) su tutto il bordo di entrambe le metà quindi chiudere l’uovo premendole l’una contro l’altra per far combaciare i bordi e spennellare ancora con altro cioccolato per sigillare ulteriormente. Se necessario riscaldare un poco la padellina sul fornello a gas per far sciogliere il cioccolato qualora si fosse indurito.
Poggiare l’uovo orizzontalmente su un piattino e fare asciugare. Dal panetto di MMF ricavare una striscia che andrà attaccata con un pò di cioccolato fondente fuso tutta intorno al bordo per coprire eventuali imperfezioni dei bordi e tanti pallini da attaccare sulla superficie dell’uovo. Per le foto ho posizionato le uova in ciotoline colorate mentre per le confezioni regalo ritagliare delle striscioline da un cartoncino (cosa che ha fatto il mio ragazzo) con cui formare dei cerchietti che andranno messi sotto all’uovo come base per farlo mantenere in posizione orizzontale!
Annunci

Pandini i deliziosi e simpatici cioccolatini ^.^ Realizzati con il miglior silicone in commercio!

Buondì internauti e buon inizio di settimana!

Tempo fà il nostro blog ha avuto una splendida collaborazione con la Silikomart, nota azienda produttrice di stampi ed accessori in silicone ed oggi eccoci qui a presentarne il risultato!
Mi sono trovata davvero benissimo anche con la Coco Choc che ci hanno gentilmente donato assieme agli stampini per i Panda-cioccolatini ^.^

Ingredienti: 4 cubotti di cioccolato fondente-mezza tavoletta di cioccolato bianco-pallini di zucchero colorato.





Procedimento: Porre la coco choc su un pentolino pieno d’acqua ed accendere il gas ( cottura quindi a bagnomaria) in modo che i bordi della coco choc si poggino su quelli del pentolino sottostante ed il fondo tocchi l’acqua.
Non dovrà quindi galleggiare nè affondare.
Attendere che l’acqua cominci a diventare bollente e che il cioccolato inizi a sciogliersi.
Girare con una frustina in silicone o altro mestolo fino a quando il cioccolato sarà completamente sciolto.
Nel frattempo che il cioccolato si scioglie, mettere negli stampi Panda 2 pallini di zucchero colorato nelle cavità degli occhi ed uno nella cavità del naso.

Quando il cioccolato sarà completamente sciolto versarlo negli stampini, io ho usato un cucchiaino, uno per uno senza esagerare nel versarlo, quindi senza farlo fuoriuscire.
Ripetere la stessa operazione per l’altro cioccolato.
Una volta riempito tutto, lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente fino a quando i cioccolatini si saranno solidificati.
Premere quindi leggermente su ogni pandino per farlo fuoriuscire dallo stampino e metterli sul piatto da portata!
Pronti!