Auguroni a tutti i Papà del mondo ed ovviamente a tutti i Barbapapà rosa….come il mio!!!

Amiche ed amici oggi niente ricetta…vado di fretta o come si dice qui a Roma vado di prescia!!!!
Mi soffermo solo un minuto per fare i miei più grandi e sinceri Auguroni a tutti i papà del mondo fra cui anche il mio a cui stò preparando una torta a forma di camicia ( ecco perchè vado di corsa!).
Senza i papà che mondo sarebbe?!
Auguri ovviamente anche al mio adorato peluchone rosa…Barbapapà!!!

AUGURI PER LA FESTA DEL PAPA’!

Auguriiii!!!!
Tanti Barba Auguri!

Torta dei Barba-sposetti farcita con crema agli agrumi e macedonia di frutta! Ricoperta con MMF :)

Qualche giorno fà è stato il mio Compleanno e mi sono regalata una torta a mio piacimento! Ovviamente l’ho creata assieme a Barbapapà rosa, il mio adorato peluchone!!! Ed ovviamente non potevano mancare i Barbapapà appunto come protagonisti, ma non li ho fatti mangiare a nessuno i personaggi !
Tutt’ora li ho conservati in una scatola!

Ingredienti Pan di spagna: 6 uova-225 gr di zucchero-225 gr di farina-1 pizzico di sale-vanillina (1 bustina)-1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento: accendere subito il gas a 180° (io h oquello elettrico non ventilato).
In una ciotola sbattere per 15-20 minuti lo zucchero con le uova (ed aggiungere un pizzico di sale) alla fine di questo tempo il composto dovrà risultare molto spumoso. Aggiungere quindi poco per volta tutta la farina setacciata ed incorporarla per bene con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto, molto delicatamente fino al completo assorbimento. Aggiungere il lievito e a piacere vanillina sempre mescolando fino al completo assorbimento.

Versare il composto in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato ed infornarlo in forno già caldo a 180° per 25 minuti (sia a gas che elettrico ma nel forno elettrico come il mio ad esempio! mettere lo stampo sulla griglia alta).Una volta cotto il pan di spagna lasciarlo qualche minuto (5-10min) in forno ancora caldo ma spento, poi toglierlo dal forno e farlo raffreddare bene prima di prelevarlo dallo stampo:-)

Ingredienti  per la Crema pasticcera agli agrumi: 
4 tuorli-165 gr di zucchero-75 gr di farina setacciata-650 ml di latte-4 scorze di arancia-4 scorze di limone-2 cucchiai pieni di estratto per liquore (o fialetta aromatica) al mandarino-1 pizzico di sale.
Procedimento: in un pentolino versare il latte ed accendere il gas a fiamma moderata, lasciarlo scaldare e nel frattempo in una ciotola mescolare con le frustine elettriche le uova con lo zucchero ed il pizzico di sale ottenendo un composto omogeneo, Aggiungere quindi sempre mescolando, la farina setacciata. Una volta ottenuto un composto senza grumi, versarlo a filo nel pentolino del latte già caldo(ma non deve ancora bollire) con un mestolo di legno o una frustina in silicone e mescolare bene girando sempre fino a quando la crema non si sarà addensata per bene:-) Lasciarla raffreddare o comunque attendere che diventi quantomeno tiepida. Ricordarsi di togliere tutte le scorze ovviamente!!!!!

  • Altri ingredienti utili: 1 confezione di macedonia sciroppata (o frutta varia fresca)-liquore Alchermes q.b.-marmellata di fragole q.b.

Per la pasta di zucchero fatta con i Marshmallows (MMF) il link è questo:

http://barbapasticcetti.blogspot.it/2012/01/pasta-di-zucchero-o-fondente-mmf.html



    Farcitura e decorazione della torta: ho tagliato in due parti orizzontalmente il pan di spagna con l’archetto apposito e le ho bagnate entrambe (quella cha fà da base maggiormente rispetto all’altra) con alchermes allungato con un pò di acqua.

    Tagliato in due metà!
    Bagnato con Alkermes!
    Crema sulla base!
    Aggiunta di frutta!

    Dopo ho preso la crema pasticcera e l’ho versata sulla base del pan di spagna e livellata per bene con una spatola, ho versato sopra, cercando di coprirla tutta, la macedonia sciroppata (precedentemente scolata dallo sciroppo) e quindi ho coperto con l’altra metà del pan di spagna facendo combaciare bene le due parti. Ho quindi ricoperto tutto con uno strato di marmellata di fragole.

    Coperto con l’altra metà!
    Spennellato di marmellata!

    Coperto con MMF!
    MMF tagliato e modellato!

    Ho steso il MMF bianco sul tavolo da lavoro con il mattarello, mettendo dello zucchero a velo sul tavolo ed un pò sul mattarello, anzi abbiamo fatto un pò per uno sia io che il mio ragazzo perchè avevo bisogno di un sottilissimo strato e poichè ci vuole abbastanza forza fisica per stendere questa pasta, ho chiesto il suo aiuto! L’abbiamo arrotolata sul mattarello e ridistesa direttamente sulla torta facendola aderire alla marmellata. Quindi ho tagliato tutta la pasta in eccesso con la rotella taglia-pizza e sia con le mani che con una spatola piatta e larga (quella che si usa per livellare la panna) ho fatto aderire tutti i bordi.

    Dopo sono passata alle decorazioni utilizzando altri panetti che avevo già e con cui ho creato due coccinelle, fiori grandi e piccoli, foglie, cuori e con la tecnica Quilling, ho fatto la scritta Auguri ^.^ Questa tecnina l’ho già usata per altre torte e la spiegazione è nei link sottostanti:

    Coccinella di sinistra!
    Coccinella di destra!

    Infine posizionato, per fare le foto, i Barbapapà in 3D che avevo fatto alcuni giorni prima 🙂 !
    La torta è andata in frigorifero pronta per il giorno dopo mentre i Barbapapà in 3D li ho aggiunti al momento il giorno dopo appunto!  Ecco qui!!!!!!!

                                            


      Ho preso gusto nel fare i Barbapapà con il Marshmallows foundant ^.^ !!!

      La mia collega a cui avevo dato i due precedenti Barbapapà e Barbamamma,  il link per vederli è questo: http://barbapasticcetti.blogspot.it/2012/05/barbapapa-e-barbamamma-fatti-con-il.html
      questa mattina mi ha detto di aver combinato un pasticcio ovvero ha lasciato in macchina al sole la scatolina che li conteneva e così si sono un pò sformati!!! Mi è un poco dispiaciuto ma mi sono subito rimessa all’opera ed ecco i nuovi Barbapapà e Barbamma, una coppia per lei ed una per me perchè mi serviranno per la mia torta di Compleanno!
      La preparazione nonchè gli ingredienti sono gli stessi per cui posto solo le fotografie!!!!! Oggi tra l’altro il mio peluchone gigante non è tra le foto perchè l’ho lavato e quindi è stato tutto il pomeriggio al sole ad asciugarsi ed ora è tutto profumato e pulito! Ha lasciato comunque il posto al suo fidato Barbino!

      Per la mia collega!
      Per la mia collega!

      Per la mia torta!
      Per la mia torta!

      Il link per vedere la torta del mio Compleanno è questo: http://barbapasticcetti.blogspot.it/2012/05/torta-dei-barba-sposetti-farcita-con.html

      Barbapapà e Barbamamma fatti con il Marshmallows foundant ^.^ per la nipotina di una mia cara collega !

      Una mia cara collega che devo dire essere molto fiduciosa nelle mie qualità di pasticcera ( anche troppo fiduciosa e quindi mille grazie !!!!) mi ha chiesto di realizzare questa tenera coppietta da mettere sullla torta vicino le candeline per il Compleanno della sua nipotina.
      Così dopo un paio di ore ecco Barbapapà e Barbamamma, mentre i panetti di Marshmallows fondant li avevo preparati il giorno prima!
      La mia collega fortunatamente ne è rimasta entusiasta ed io non posso che esserne più che felice perchè ho fatto contenta una persona nonchè la sua nipotina ed io mi sono divertita a pasticciare e poi i Barbapapà sono il mio mito per cui non poteva essere altrimenti!


      Ingredienti per il Marshamallows foundant: (dose per un panetto di media grandezza):75 gr marshmallows bianchi-2 buste di zucchero a velo finissimo-un cucchiaio di acqua o latte a temperatura ambiente-colorante alimentare in gel rosa (o se rosso ne bastano poche gocce)




      Procedimento: In una casseruola antiaderente (sul fornello a gas a fuoco lento) sciogliere i Marshmallows con un filo di latte o di acqua mescolando sempre (oppure scioglierli a bagnomaria) fino ad ottenere un composto lisco.

      Sul tavolo da lavoro versare una bustina di zucchero a velo appiattendolo e cospargendolo bene, versarvi sopra il composto ottenuto e ancora sopra un’ulteriore bustina di zucchero a velo.

      Lavorare il tutto per amalgamare bene o con le mani oppure come faccio io, visto che il composto è molto caldo ed appiccicoso! con una spatolina di plastica (io uso quella che serve per lisciare la panna sulle torte) ed i guanti in lattice.

      Una volta che tutto lo zucchero a velo sarà stato incomporato e la pasta non brucerà più, lavorare con le mani la pasta fino a formare una panetto. 


      Panetti multi color!|

      Se il panetto dovesse essere ancora colloso ( a causa dei Marshmallows sciolti) aggiungere lo zucchero a velo fino ad ottenere una consistenza non più appiccicosa.

      http://barbapasticcetti.blogspot.it/search/label/Pasta%20di%20zucchero

      Evviva i Barbapapà!!!!