Uncategorized

Torta "Ufo goloso" in pasta di zucchero!

Con questa torta abbiamo festeggiato il Compleanno di mia Mamma e ne approfitto per fare gli Auguri anche al Barba pasticcetti blog per il suo 4° Anniversario!
Ebbene sì siamo arrivati a quota 4 anni da quando ho mosso i primi passi in questa esperienza unica che mi ha portato ad appassionarmi ancor di più alla cucina e mi ha permesso di entrare in contatto con splendide persone.
Un doveroso ringraziamento va a Licia del blog:
http://blog.giallozafferano.it/fragolepanna/
ed altrettanto doveroso ringraziamento a Danieluccia del blog:
http://maninpastaqb.blogspot.it/
Ulteriore ma non meno importante ringraziamento a Fabiola Calò (vera artista nel decorare ) che oltre ad elargirmi consigli, mi ha donato la sua ricetta per realizzare quella che è stata la mia prima Pasta di zucchero, difatti per le precedenti torte ho sempre utilizzato il Marshmallows foundant!

Ingredienti per la pasta di zucchero (PDZ):
900 gr di zucchero a velo
160 ml di sciroppo di glucosio (oppure 80 ml di glucosio ed 80 ml di miele chiaro)
60 ml di acqua di rubinetto
20 gr di burro ammorbidito
12 gr di colla di pesce
10 gr ml di glicerina per dolci
ulteriore zucchero a velo q.b.
coloranti alimentari in gel: rosa, arancione, verde, celeste, viola, nero

Procedimento con planetaria:
Mettere la colla di pesce in un pentolino, in ammollo in acqua fredda per una decina di minuti.
Nel frattempo versare lo zucchero a velo nella coppa della planetaria.
Quando la colla di pesce si sarà ammorbidita, mettere il pentolino sul fuoco ed aggiungervi il glucosio, girare con un cucchiaio fino al suo completo scioglimento, senza portare ad ebollizione.
Aggiungere il tutto allo zucchero a velo nella coppa della planetaria ed azionarla, facendola lavorare col gancio a velocità bassa, aggiungervi la glicerina ed il burro.
Quando avrà una consistenza morbida e gli ingredienti saranno diventati omogenei fra loro, prelevare l’impasto e lavorarlo sul proprio tavolo con lo zucchero a velo sino a fargli assumere la forma di un panetto, metterlo a riposare sino al giorno dopo.
Se lo si vuole colorare lo si può fare da subito utilizzando i coloranti alimentari in gel.
Con uno stuzzicadenti prelevare una piccola quantità di colore ed unirla al centro del panetto appiattito, impastarlo bene a mano sino a quando avrà assunto una tonalità uniforme.
Consiglio i coloranti in gel in quanto pochissima dose è sufficiente.
Se si vogliono vari panetti, prelevare quantità di pdz e colorarle col metodo spiegato sopra.
Avvolgere ogni panetto in pellicola trasparente per alimenti e poi metterli in una busta per alimenti.
Fabiola mi ha consigliato infatti di fare la pdz il giorno prima della realizzazione delle decorazioni.
Nella foto dei panetti i colori sembrano meno vividi perchè l’ho scattata con il cellulare anzichè con la macchina fotografica come invece ho fatto per tutte le altre.

Ingredienti per due pan di Spagna (PDS):
225 gr di zucchero semolato
225 gr di farina 00
6 uova medie a temperatura ambiente

Procedimento con planetaria:

Accendere il forno, nel mio caso a 170°, elettrico con funzione statico.
Montare per 15 minuti in planetaria, lo zucchero e le uova, alla fine di questo tempo, il composto dovrà risultare molto spumoso.
Aggiungere poco per volta tutta la farina setacciandola ed incorporandola per bene, con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto, molto delicatamente fino al completo assorbimento

Versare il composto in due stampi precedentemente imburrati ed infarinati.
Infornarli uno per volta per 40 minuti circa quello più grande ed una ventina di minuti il piccolo.
Quando freddi prelevarli dagli stampi, eliminare bordo e strato superficiale superiore quindi tagliare tre volte il pds grande e due volte quello piccolo.

NB:
Le misure degli stampi sono le seguenti:
Diametro 18 cm x Altezza 10 cm, il grande
Diametro 10 cm x Altezza 9 cm, il piccolo

Ingredienti per la crema pasticcera alla vaniglia ed al cioccolato fondente:
500 ml di latte
125 gr di zucchero semolato
60 gr di farina 00 setacciata
60 gr di cioccolata fondente
3 tuorli medi a temperatura ambiente
1 bacca di vaniglia
Procedimento:

In un pentolino antiaderente versare il latte ed accendere il gas a fiamma moderata, aggiungervi i semini della bacca di vaniglia prelevati da essa tagliandola a metà nel senso della lunghezza e raschiandola con un cucchiaino.

Lasciare scaldare il latte senza portarlo ad ebollizione.

Nel frattempo in una ciotola mescolare con le frustine elettriche i tuorli con lo zucchero ottenendo un composto omogeneo, aggiungere sempre mescolando, la farina setacciandola.
Una volta ottenuto un composto senza grumi, versarlo a filo nel pentolino del latte già caldo e con una frustina in silicone girare sempre fino a quando la crema si sarà addensata quindi spegnere il fornello.
Ancora bollente versarne metà in una ciotola in cui sarà stata messa la cioccolata fondente e mescolare sino al completo scioglimento di quest’ultima.
Lasciarle raffreddare entrambe coperte da pellicola trasparente per alimenti fatta aderire direttamente sulla superficie delle creme, per non far formare la crosticina.
Ingredienti per la bagna e la farcia:
200 gr di panna vegetale da montare, fredda di frigorifero
latte q.b.
cacao zuccherato q.b.
Assemblaggio e farcitura:
Mettere il disco base del pds grande sul piatto da portata e con il composto liquido ottenuto dal latte mescolato con il cacao zuccherato, bagnarlo non toccando i bordi.
Spalmarvi sopra un generoso strato di crema alla vaniglia e proseguire con lo stesso procedimento di bagna e creme (alternandole) per tutti gli dischi.
L’ultimo andrà solo bagnato senza spalmarlo con la crema.
Adottare lo stesso procedimento per il pds piccolo.
Montare soda la panna e con essa ricoprire i due pds, livellando bene l’intera superficie di entrambi.
NB:
Ho sempre tenuto il pds piccolo su una paletta piatta larga per meglio lavorarlo e poterlo poi in seguito poggiarlo sul pds grande.
Decorazione con pasta di zucchero:
Sul proprio tavolo da lavoro mettere dello zucchero a velo spandendolo bene e col mattarello stendere la pdz fino a raggiungere la grandezza utile per ricoprire il primo pan di Spagna.
Arrotolare sul mattarello la pdz quindi srotolarla direttamente su esso e ricoprirla modellandola con le mani per farla aderire alla panna, cercando di non far formare pieghe.
Togliere la pdz in eccesso tagliandola con un coltello e lisciare il tutto con l’apposita paletta o con le mani.
Passare alle decorazioni a proprio piacimento, per le decorazioni a forma di lecca lecca e girelle ho utilizzato i bastoncini per Cake pops, rivestendolidi pdz e poi affondandoli leggermente nella torta.

NB:
Tutte le decorazioni le ho attaccate con la Colla edibile per pasta di zucchero che si trova in vendita assieme anche allo Sciroppo di Glucosio,  ai Coloranti alimentari in gel, ai Bastoncini per alimenti ed alla Glicerina, nei negozi di forniture per dolci.
Il mio mitico Barbapapà sempre in cucina con me e
la sua nuova amica Miss Piggy,
regalo bellissimo da parte della mia amica Nadia!
Annunci

30 pensieri riguardo “Torta "Ufo goloso" in pasta di zucchero!”

  1. Luna 4 anni!!! complimenti, tantissimi auguri e che bello festeggiare con tua madre, è veramente un giorno importante e tu hai realizzato un dolce splendido. Bravissima ed ancora tanti auguri a te ed alla tua mamma.

  2. Eh gia' come passa il tempo cara Giovanna! Avevo fatto i conti male e credevo fossero tre anni ed invece uno in più! Sono davvero contenta che tu sia qui a festeggiare con me e grazie anche per gli Auguri per mia mamma!

  3. Tesoro auguriiiiiiiiii. Auguri per la tua mamma, per il tuo blog,sempre aggiornato e colorato,come questa magnifica torta.Grazie per avermi scelto come amica e x essermi stata accanto nei momenti bui della mia vita.

  4. Auguri auguri!!!! prima di tutto alla mamma che hai deliziato con questa bella e coloratissima torta :-))
    E poi anche per questi quattro anni di blog in continua crescita e ricchissimo di ricette golosissime !!!!
    un abbraccio ^__^

  5. Mille auguroni alla tua mamma e complimenti per i 4 anni davvero golosi!
    Stratosferica questa torta, chissà che meraviglia addentarne una fetta…
    Buona settimana

  6. Tantissimi auguri alla tua mamma!!! e tanti auguri per il tuo bellissimo blog, dove è sempre un piacere entrare e scoprire delle golosissime ricette!!!
    La tua torta è un capolavoro!!!
    Flora

  7. Accipicchia Luna…ho gli occhi lucidi per l'emozione. Grazie <3
    Tanti auguri alla tua mamma e al tuo bellissimo, simpaticissimo blog 🙂
    Hai realizzato una super torta, colorata e allegra.
    Un bacione grandissimo

  8. Mamma mia come passa il tempo gia 4 anni…doppi AUGURI piccola Luna..alla tua mamma
    e a te x questo bellissimo blog,e complimenti x questa carinissima torta!!
    un abbraccione!!

  9. Eh sì Enzuccia passa così in fretta ma la mia contentezza sta nel fatto che tante di voi amiche bloggers, come te, con cui sono entrata in contatto 4 anni fa, siano ancora qui con me 🙂

  10. che torta bellissima, complimenti e complimenti per il nuovo look del blog, io è tanto che non passo ,per ora ho troppo impegni in famiglia e sto trascurando un pò tutto, ma vi penso tutte care amiche blogghine. spero di tornare e presto al ritmo normale ma per adesso la vedo dura.un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...