Pizza

Pizza integrale alla Blade maniera!

Blade, il mio compagno, ormai ha preso il via a preparare la pizza e chi lo ferma più nel farla mentre nessuno ferma me nel mangiarla….
Integrale poi è davvero molto buona e devo dire di essere rimasta sorpresa di quanta pizza sarei capace di mangiare, fino a scoppiare!
Vi mostro una carrellata di tutti i gusti fatti sino ad ora, a voi l’ardua sentenza di scegliere il vostro preferito.

Wurstel/Patate con rosmarino/Mozzarella


Ingredienti per 3 teglie rettangolari di misura 30 cm x 40 cm: 

600 gr di farina 00
500 ml di acqua tiepida
400 gr di farina integrale
100 ml di olio evo
10 gr di lievito di birra fresco (cubetto)
10 gr di sale fino
1 cucchiaino di zucchero semolato

Procedimento:
In un pentolino far intiepidire un poco di acqua (prelevata dai 500 ml totali) e scioglierci il lievito assieme allo zucchero. 
Nella coppa di una planetaria versare tutta l’acqua compresa quella in cui è stato sciolto il lievito.
Procedere con l’aggiunta poco per volta della farina gradualmente, poi il sale e l’olio impastando il tutto sin dall’inizio con il gancio.

Far lavorare la planetaria per diverso tempo, ovvero tra i 5 ed i 10 minuti.
Quando l’impasto sarà liscio e si staccherà via facilmente dal gancio, prenderlo e porlo sul proprio tavolo da lavoro per continuare a lavorarlo dandogli la forma a panetto.
Ungere con dell’olio la coppa della planetaria (pulita) ed adagiarci sopra il panetto, coprire il tutto con la peliccola trasparente per alimenti e mettere a lievitare in un posto buio lontano da correnti di aria.
Noi siamo soliti mettere la coppa all’interno del microonde con la lucina accesa che scalda ma non cuoce, coprendolo tutto intorno e davanti allo sportello, con un plaid caldo.
Lasciare lievitare fino al raddoppio.
Più lieviterà e meglio sarà difatti noi facciamo lievitare gli impasti diverse ore.
Porre sul proprio tavolo da lavoro l’impasto dividendolo in parti uguali, 4 nel nostro caso, stendendole una ad una con un mattarello leggermente infarinato.
Mettere ogni parte di pasta stesa in una teglia ciascuna ed allargarla con i polpastrelli delle mani fino a farle raggiungere i bordi.
Rimettere ognuna di esse a lievitare sempre in un posto caldo, non meno di un’orae ed anche molto di più.
Quindi condirla come meglio la si preferisce, ricordarsi che la mozzarella tende a seccarsi se messa in cottura da subito, pertanto va aggiunta solo poco prima di estrarre la pizza dal forno.
Passato il tempo accendere il forno, nel mio caso elettrico ventilato a massima temperatura (220°per noi).
Cuocere una pizza per volta, sulla griglia più bassa del forno.

NB:
Se non si utilizza subito tutta la pasta la si può congelare in sacchetti di plastica per alimenti ed il giorno prima dell’utilizzo farla scongelare in frigorifero, per poi usarla a temperatura ambiente.
     Ecco i vari gusti proposti sino ad oggi dalla BladePizzeria!

Crostino: Prosciutto cotto e Mozzarella!
Margherita con Bufala!
Boscaiola con Prosciutto crudo/Salsiccia/Funghi/Mozzarella!
Boscaiola: Salsiccia/Funghi/Mozzarella !
Annunci

44 pensieri riguardo “Pizza integrale alla Blade maniera!”

  1. che belle!!!! sono strepitose!!!! e che acquolina di primo mattino!! no non puoi farmi questo!!!
    al diavolo la dieta vengo da te!!!!! ahahahahahahah!!!!
    bacioni cara serena giornata a presto!!! 🙂

  2. sto letteralmente sbavando, per me la pizza è il mio confort food, con la farina integrale ancora non ho mai provato ma la tua è assolutamente invitante!! Un abbraccio SILVIA

  3. boscaiola:salsiccia, funghi e mozzarella è decisamente la mia preferita! Visto che ci sono prenderei volentieri un pezzo di tutte …
    Buona giornata

  4. Beh ma qui c'è l'imbarazzo della scelta, cara Luna! Facciamo che prendo un pezzo di ognuna, che dite? 😀 Bravissimo Blade! Un abbraccio tesoro, buona serata 🙂 ❤

  5. Grazie mille Valentina! A proposito di pizza ho visto le tue foto su FB del corso che hai fatto….brava amica mia ogni cosa in cui ti cimenti è un successo!!!

  6. C'é solo l'imbarazzo della scelta….io mi accontento di quella con salsiccia e funghi, anche se sono tutte strepitose!!!
    Scusami della latitanza Luna, ma all'inizio anno con il lavoro è un po' così… si alternano momenti in cui non si sa dove prendere a momenti un po' meno laboriosi…
    Per fortuna sta passando e ricomincerà la solita routine!
    Un bacione
    Flora

  7. Flora ma scherzi! Non preoccuparti assolutamente 🙂 anzi grazie e poi ovviamente oltre al blog abbiamo tutti la nostra vita per cui non possiamo essere sempre presenti 🙂

  8. Luna che meraviglia!
    Io proprio oggi ho impastato 1,5 kg di focaccia perchè viene a cena da me fratello con fidanzata
    Io impasto tutto a mano perchè mi scarica i nervi 🙂

    Un bacione
    Taty

  9. anche io stasera faccio la pizza!! con la farina macinata a pietra ovviamente ! è un po' difficile prenderci sulla lievitazione e soprattuttocon l'acqua da aggiungere ma io amo mischiare più farine e di solito mi viene bene poi uso il lievito madre, è da ieri sera che ho fatto l'impasto e l'ho lasciato in frigo, senza lievito di birra viene una pizza veramente facile da digerire!! poi per il condimento prenderò spunto da te!!! baci

  10. Grazie cara! Certo questa che facciamo noi è più veloce e probabilmente meno simile a quella delle pizzerie ma devo dire che è molto buona e che per farla a casa va bene! Comunque io passo da te…..a rubarti una pizza….posso???????? 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...