Biscotti casarecci

Ciambelle al vino zuccherose e golose fatte da me e da Blade: gradito dono per un pranzo in compagnia di amici! E scuse…

Buondì! Sono molto assente ultimamente dal blog pertanto mi rammarico se non ho postato alcuni premi che mi erano stati assegnati e per i quali ringrazio comunque sentitamente.
Tra l’altro non ricordo nemmeno chi mi avesse chiesto il favore di diffondere i dati del suo blog, perdono!
Mi scuso moltissimo ma in questo periodo di influenza e feste varie sono riuscita a malapena ad aprire il blog mio e quelli altrui e moltissime ricette persino dello scorso anno, devono ancora vedere la pubblicazione….Ce la posso fare!!!!

Ingredienti: 200 gr di zucchero semolato + altro q.b. che servirà in seguito-500 gr di farina 00-1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci-1 bicchieri di olio di semi (di girasole nel nostro caso)-1/2 bicchiere di vino rosso-1/2 bicchiere di liquore Anice-2 cucchiai di semi di anice-80 gr di nocciole pelate e tostate.

Procedimento: Innanzitutto tritare i semi di anice in un mixer per renderli ancora più piccoli quindi metterli in un bicchiere ed aggiungervi il vino ed il liquore lasciando il tutto in infusione per buoni 20 minuti.
Accendere il forno regolandosi con le caratteristiche del proprio, nel nostro caso a 170°, elettrico statico con funzione tutto ventilato (le ciambelle una volta pronte verranno messe a cuocere su placche da forno rivestite di carta da forno su prima e terza griglia partendo dal basso).

Per l’impasto noi ci siamo serviti della planetaria ma si può tranquillamente fare a mano sul tavolo da lavoro o in una ciotola capiente.
Impastare tutti gli ingredienti assieme sia che si utilizzi una planetaria sia che usino le proprie mani fino ad ottenere un panetto.
Ricavare dall’impasto le ciambelline e passarla da un solo lato nello zucchero semolato versato su un piatto.
Infornare e cuocere per 20/30 minuti.
 In foto vedete due panetti perchè l’impasto lo abbiamo fatto due volte perchè ci servivano molte ciambelline.

Il Barba trucco: Intinte in un buon bicchiere di vino rosso si gustano al meglio 🙂
C’è anche chi le ha intinte nel limoncello!

NB: Per questa ricetta abbiamo preso spunto da questo bellissimo blog: 
http://www.ricercadiricette.it/click/index/799974/?site=pucca70.blogspot.it

PS: Se volete vedere la nostra altra ricetta di ciambelline al vino senza vino! ma con liquore S.Marzano il link è questo:
http://barbapasticcetti.blogspot.it/2014/02/ciambelle-al-vinosenza-vino-ma-con.html


48 pensieri riguardo “Ciambelle al vino zuccherose e golose fatte da me e da Blade: gradito dono per un pranzo in compagnia di amici! E scuse…”

  1. Dai forza e coraggio, vedrai che riuscirai a pubblicare le tue ricettine, speriamo che passi al più presto questo periodo di influenze, intanto assaggio queste ciambelleeeeee, sono buonissime e io vado matta!!!!!! Un bacione

  2. conosco queste ciambelline,buone buone,se poi mi invii un bel vassoio ti perdono 3 volte ahahah come ti capisco cara,anch'io delle volte sparisco anche dal mio blog per giorni…

  3. Luna ti capisco benissimo, io sono rientrata oggi dopo due mesi di assenza e dovrei pubblicare tantissimo (pensa dovrei postare i dolci di Pasqua ma ormai slittano a un altr'anno)…bellissime le tue ciambelline ed è sempre bello passare a trovarvi…un abbraccio

  4. Lunetta bella anche i tuoi piatti non scherzano per la bontà.Adoro queste ciambelline io le ho fatte una volta ma ho passato lo zucchero anche sotto e li ho caramellate per non dire bruciate :-))))

  5. Ciao Luna 🙂 Non preoccuparti, anche io non riesco ad essere molto costante ma posso dirti che l'importante è esserci e tu ci sei sempre e comunque, per questo ti ringrazio tanto ❤ Queste ciambelline sono deliziose, devono essere buonissime! Complimenti e un abbraccio forte forte, buona serata 🙂 :**

  6. Non è che c'è un virus che ci sta tenendo troppo impegnate e lontane dai nostri blog? Speriamo che passi tutto e in fretta, intanto mi gusto queste tue ciambelle 🙂
    Un bacio

  7. Luna sei davvero brava!!! Fatti forza e avanti! Anche io ho gli stessi problemi mannaggia!!!
    Devi riposarti e non pensare alle ricette…Nuove o di un anno fa, hai sempre fatto delle preparazioni super golose!!! ;9
    tvb amica mia<3

  8. a volte capitano questi periodi in cui si riesce a fare veramente poco, ma l'importante è riprendere e presto sarai in perfetta forma. Le ciambelline al vino per me sono una dipendenza, non riesco a trattenermi e le tue cara mia, sono golosissime!!!

  9. Ihihhi sono buone in tutti i liquidi in cui le si inzuppano…..bè ovviamente non proprio tutti! Prova semmai a mettere il latte nell'impasto al posto del vino…cosa ne verrà fuori? 😀 secondo me sempre qualcosa di buono!

  10. Eh già :))) del resto poi chi mi corre dietro? Il bello di avere un blog è questo ovvero di poter pubblicare quando e quanto si vuole 😀 Mi dispiace solo molto che quando sono assente mi perdo le ricette di voi amiche ed amici bloggers :(((

  11. Grazie Giovannina direi che possiamo fare uno scambio tutte assieme tanto ci va in ogni caso bene visto che nei blog si vedono tante cose bellissime e sono sicura pure buonissime 😀 Ihihih anche io all'inizio facevo così poi Blade me l'ha fatto notare……Ehhhhhhh gli uomini se non ci fossero!!!!

  12. Ihihih in effetti è vero mi rendo conto che siamo tutte un po incasinate in questo periodo :)))) Bisogna debellare questo virus…ah no mi ero dimenticata….siamo donne abbiamo sempre mille cose da fare!!!!!!!!!

    RispondiElimina

  13. Grazie mille tesoro 😀 Credo che il problema sia generale…..amiamo troppo pasticciare in cucina quindi produciamo troppe ricette! da pubblicare e rimaniamo indietro poi !!!!!!! Grazie anche io tvb 😀

  14. e' vero anche perchè si hanno impegni più importanti del blog per cui è giusto dare il giusto peso e la priorità alle cose più urgenti 🙂 Grazie di cuore Giovanna anche io sono ciambellina-dipendente!!!!

  15. Ciao Luna e Blade carissimi amici e da tempo che non ci sentiamo l'importante che stiamo bene di fronte a questi virus che circolano sempre di più e ci annientano fisicamente. Cara luna anche io ho avuto l'influenza come la tua e so cosa hai provato solo che a me e durata due mesi per il fatto che soffro di colite e mi ha portato conseguenze. Ho cercato di non abbattermi per il fatto che non ho potuto prendere medicinali ma mi sono curato solo con il mangiare tipo riso e limoni freschi a tal punto che adesso sono diventato come un cinese a tutti gli effetti mi mancano solo gli occhi a mandorla..hahahahaha!Detto questo, poiché non ci siamo sentiti, voglio fare gli “Auguri” sotto tutte le ricette che tu hai postato riguardando i Compleanni , gli Anniversari e via dicendo, così in solo colpo mi faccio perdonare della mia mancanza, anche perché ci vorrebbe una giornata a rispondere sotto tutte le ricette che hai postato e qua non ci si fa più con un solo blog delle tante ricette che ne hai sfornato negli ultimi tempi, e incredibile ma vero. Sono arrivato ad una decisione personale di ritenere che davvero siano superflui i complimenti nei vostri riguardi per il fatto che ormai non so più come farveli e come scriverli, ovviamente so anche che fa piacere averli, e quindi che faccio?Ma senz'altro continuo a farveli, chi se ne frega che siano piatti e usuali…COMPLIMENTI!Per queste delizie che preparate con tanta dedizione in un perfetto connubio di coppia, regalandole e mostrando a tutti noi quanta collaborazione e quanto Amore ci sia in voi^_*!Bacioni e abbracci calorosi tutti per voi. A presto cari amici, Luna e Blade!

  16. Babbà ma quanto sei gentile con noi? Ogni volta mi stupisci con le tue parole, troppo belle :)))) Ci fai arrossire!!!!! Mi dispiace così tanto che tu abbia avuto problemi di salute che ancora durano per via della colite (gran brutta bestia davvero) e per questo ti auguro di cuore di venirne a capo il più presto possibile perchè quando si sta bene in salute tutto migliora, l'umore, il fisico, i rapporti interpersonali e si ha voglia di fare mille cose! Figurati mica devi scusarti per la tua assenza, anche io a volte sparisco come tutte/i del resto, i nostri blog sono dei passatempi e non lavori per cui ci si immerge dentro quando si ha voglia ma soprattutto tempo perchè ovviamente ognuno di noi ha la propria vita privata, lavoro, famiglia ecc ecc 🙂 Ma il bello è questo ovvero che ogni volta che rientra in questo mondo colorato e profumato (il mondo culinario) c'è sempre qualcuno pronto ad aspettarti ^_^ Grazie ancora da parte mia e di Blade 😀 Di vero cuore e rimaniamo in attesa delle tue creazioni. PS: I complimenti per quanto ripetitivi fanno sempre piacere!

  17. Ahahah Isabella! Sono ciambelline ma non fritte però per quanto riguarda la ciucca eh sì se le si intingono troppo nel vino allora sì che bisogna dopo fare la prova del palloncino :))))

  18. Mille grazie di cuore!!!! E' bello quando una ricetta ti rimanda con la testa a ricordi legati a figure importanti della famiglia come i nonni appunto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...