Salato:primi piatti

Oggi tris di pasta: Tortiglioni con crema allo zafferano e pancetta, Tortiglioni Bio con zucchine e pancetta e Tortiglioni al forno con bufala !

Buondì! Oggi tripla ricetta tutta dedicata ai tortiglioni, un formato di pasta che a me piace molto in quanto il condimento si inserisce all’interno di ogni “tubetto” e diventa così ancora più goloso!
Se poi è a marchio Valdigrano, ancora meglio!

Tortiglioni con crema di ricotta allo zafferano e pancetta:

Favoloso piatto ovale serie “Fattoria” by Villa D’Este!
Ingredienti per 2 persone: Tortiglioni Valdigrano Franciacorta1 bustina di zafferano-1 cucchiaio di Olio evo Dante-80 gr di pancetta affumicata-100 gr di ricotta di mucca light-sale q.b.                                                         Procedimento: Mettere a  bollire l’acqua per la pasta e salarla a piacere quando inizia il bollore. Nel frattempo sul fornello a gas in una padella versare un cucchiaio raso di olio evo e tuffarci la pancetta facendola rosolare per bene. A fuoco spento aggiungere nella padella la ricotta ed un cucchiaio bollente di acqua di cottura della pasta, sciogliere la ricotta mantecandola con la pancetta.Versare lo zafferano e mescolare. Scolare la pasta un minuto prima di fine della cottura, versarla nella padella riaccendendo il gas. Terminare la cottura e servire nei piatti.

Tortiglioni con zucchina e pancetta:

Magnifici piatti serie “Fattoria” by Villa D’Este!

Ingredienti per 2 persone: Tortiglioni Val Bio-1/2 scalogno-1 zucchina media meglio se romanesca-100 gr di formaggio cremoso spalmabile-sale e pepe nero macinato q.b.- 2 cucchiai di Olio evo Dante.
Procedimento: Mettere a  bollire l’acqua per la pasta e salarla a piacere quando inizia il bollore. Nel frattempo sul fornello a gas in una padella versare 2 cucchiai di olio evo e farvi cuocere a fiamma moderata e con coperchio chiuso la zucchina lavata e tagliata a dadini. A metà cottura aggiungere la pancetta facendola rosolare per bene.
Ultimare la cottura e a fuoco spento ed aggiungere nella padella il formaggio cremoso ed un cucchiaio bollente di acqua di cottura della pasta  per farlo sciogliere mescolando bene. Scolare la pasta un minuto prima di fine della cottura, versarla nella padella riaccendendo il gas. Terminare la cottura e servire nei piatti con una macinata di pepe.

Tortiglioni gratinati al forno con bufala, acciughe, capperi e pomodorini secchi:

Ingredienti per 2 persone: Tortiglioni Valdigrano Franciacorta-origano secco tritato e sale q.b.-2 cucchiai di Olio evo Dante-30 gr di capperi sott’aceto-1 uovo intero-2 cucchiai di pasta di acciughe-1 manciata di tritato biologico di Pomodoro essiccato al sole Agriblea-1 mozzarella di bufala media-3 cucchiai di pane grattugiato-burro q.b. (che in foto non c’è).

Procedimento: Mettere a  bollire l’acqua per la pasta e salarla a piacere quando inizia il bollore. In una ciotola versare l’uovo e sbatterlo, aggiungerci 2 cucchiai di olio evo, i capperi lavati sotto acqua corrente ed asciugati, la pasta di acciughe, la mozzarella di bufala tagliata a dadini, il trito di pomodori essiccati (ovviamente se non si ha questo trito che noi abbiamo ricevuto da una precedente collaborazione, vanno benissimo i classici pomodori secchi anche già sott’olio tagliati in piccoli pezzettini, in questo caso utilizzare solo un cucchiaio di olio evo) ed un pizzico di sale qualora la pasta di acciughe non abbia salato abbastanza il composto. Quando l’acqua bolle versarci la pasta ed accendere intanto il forno tra i 170° ed i 180°.
Ungere con del burro il fondo di una teglia meglio se di terracotta o ceramica (ma anche classica antiaderente va bene) e cospargerlo con il pane grattugiato. Quando il forno sarà bello caldo e mancheranno 4/5 minuti alla fine della cottura della pasta, scolarla e versarla nella ciotola con il condimento. Mescolare bene quindi versare tutto nelle teglia aggiungendo fiocchetti di burro qua e là e pane grattugiato. Infornare terminando la cottura. La pasta dovrà risultare gratinata e la mozzarella dovrà essere filante. Non far rimanere la teglia più del dovuto in forno o la pasta si seccherà eccessivamente.

PS: Per correttezza voglio dire che questa ricetta l’ho presa dalla scatola di Tortiglioni di un’altra marca di cui non farò però il nome in quanto non collaboro con essa. Ero al supermercato e mi è saltata agli occhi e l’ho tenuta a mente per poi utilizzarla con questi tortiglioni!

Annunci

34 pensieri riguardo “Oggi tris di pasta: Tortiglioni con crema allo zafferano e pancetta, Tortiglioni Bio con zucchine e pancetta e Tortiglioni al forno con bufala !”

  1. ..e poi sono ipercalorici i miei piccoli dolcetti?! Dai che stavolta qualcosina è rimasta…noooooo, li avete mangiati tutti e 3!!! Non è giusto…ne volevo un pò anch'io, ma fatta da te!!! Indifferentemente la 1°, la 2° o la 3° pasta…non importa…grazie!!!…gli avanzi… 🙂

  2. Mammamiaaaaaaaaa 😛 Sono le 22.30, dovrei avere sonno e invece ho tanta, tanta fame dopo aver visto queste meraviglie! 😀 E ora come si fa??? 😉 Complimenti amica mia, un bacio grande! :**

  3. Mamma mia quanti piatti buonissimi!!!! sinceramente li vorrei assaggiare tutti e tre!!! mi incuriosiscono molto quelli al forno!!!!! Bravissima !! un bacione e buona giornata carissima!!! ^_^

  4. Siiiiii in effetti è molto buono, spesso sostituisco l'uso della panna (sicuramente più golosa ma più grassa!) con ricotta o formaggio fresco spalmabile, il piatto viene buonissimo ma un pò più light!

  5. Ahahah!!! Però sono stata attenta a non usare la panna ma il formaggio cremoso e la ricotta per cui sono meno calorici dei tuoi dolcetti ihihihi!!!! Ma no mai gli avanzi per voi amche bloggers!!! Bacioni e grazie ^_^

  6. Ciaoooooo! Tutto bene e spero anche tu! Grazie di cuore in effetti il detto chi si accontenta gode credo che dovrebbe essere modificato!!!! Bacioni e grazie ^_^

  7. E allora cara Licia non rinunciare! Del resto nella vita già si fanno mille sacrifici e se ci leviamo anche gli sfizi in cucina e che caspiterina!!!! Bacioni giganti :* :* :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...