Pizza

Pizziamo?! La nostre 3 pizze ovvero prove generali con il nuovo Barba-forno!

Buona domenica a tutti! Oggi proponiamo alcune pizze fatte da noi e cotte nel nuovo forno, tempo fà invece in questo post:

http://barbapasticcetti.blogspot.it/search/label/Pizza

avevamo utilizzato l’impasto fatto da una mia amica rumena e la pizza era venuta buonissima! 
Stavolta l’impasto lo abbiamo fatto noi ed ecco il risultato….ottimo!!!! Ihihihi la margherita in cottura si è un poco ritirata!
Zucchine-pachino-scamorza-p.cotto!
Ingredienti per 2 pizze rettangolari: 500 kg di farina (abbiamo scelto quella ideale per la pizza)-290 ml di acqua-1 cubetto di lievito-10/15 gr di sale-10 gr di zucchero. NB: Con queste dosi ce ne sono venute due, mentre per la terza pizza, fatta in un’altro giorno abbiamo dimezzato le dosi.
Ingredienti per la farcitura di 3 pizze che vedete in foto: zucchine medie-pomodori pachino-scamorza- fettine di prosciutto cotto-Patata media-mozzarelle piccole-rosmarino q.b.-1/2 barattolo di passata di pomodoro-olio evo Dante q.b.-sale q.b.-origano q.b.  

Procedimento: In un pentolino mettere a scaldare  un pò di acqua giusto il tempo di stiepidirla e versarla in una ciotolina assieme allo zucchero e al cubetto di lievito fino al suo completo scioglimento.


Sul piano da lavoro porre la farina ed aggiungere il sale ed il lievito sciolto e tutta l’acqua, impastare per bene con le mani fino a quando si staccherà da esse facilmente, per una decina di minuti. Lasciar lievitare l’impasto, messo dentro una ciotola capiente e coperto con un panno morbido per almeno 3 ore. Se è inverno, si può mettere vicino a fonti di calore come i termosifoni così lievita anche prima e di più!
Dopo aver ripreso l’impasto, lavorarlo fino a farlo diventare liscio e stendere con il mattarello infarinato sul proprio tavolo da lavoro, la quantità di pasta necessaria per 1 pizza.
Ungere leggermente la teglia con olio e porvi la pizza stesa facendola aderire bene lungo i bordi della teglia.
Procedere con la farcitura.
Le zucchine noi le abbiamo lavate ed asciugate, tolto le estremità e passate in un passa verdure con lama per forma a fiammifero. Il prosciutto cotto tagliato a pezzetti così come la scamorza e le mozzarelle, la patata pelata e e passata metà nel mixer e metà nel passa verdure con lama sempre per forma a fiammifero.
Zucchine e patate sono state condite con olio e sale.
In tutte e 3 le pizze vanno prima messi: la passata di pomodoro condita con olio e sale, le zucchine, le patate ed il rosmarino, i pomodori pachino, il rosmarino e solo circa un paio di minuti prima della fine cottura vanno aggiunte le mozzarella, il prosciutto e la scamorza (che se cotte troppo si seccano).
Per la temperatura noi avendo il forno elettrico, lo abbiamo regolato su Statico tutto ventilato alla massima temperatura (il nostro raggiunge i 250°) per nemmeno 10 minuti! Wow un portento!!! Buona Barba pizza!

Margherita!
Patate rosmarino-zucchine e mozzarella!

44 pensieri riguardo “Pizziamo?! La nostre 3 pizze ovvero prove generali con il nuovo Barba-forno!”

  1. Beh, mi sembra che il nuovo forno si stia comportando benissimo perché queste pizze sono strepitose!!! 😀 Non è che ne è rimasto un pezzettino per me (di entrambe ovviamente :D)? 😀 Un bacione e complimenti! Buona domenica! 🙂

  2. Sembrano davvero fantastiche! Evviva il nuovo forno dei barbapasticcetti!! 😀 Adoro la pizza, amica mia.. un bacione di bene e buona domenica! 🙂

  3. Bau bau!Meravigliosa la pizza!!Il piatto preferito della mia mami! Com'è questo nuovo forno? Racconta,siamo curiosi! Queste pizze sembrano super buone!! w la pizza!

  4. Ciao mille grazie cara Valentina, è vero il nuovo forno è fantastico 🙂 Certo devo ancora prenderci un pò la mano più che altro con le temperature ed il tempo…questo cuoce super velocemente! Ti dico la verità, l'altro forno però mi manca perchè mi affeziono alle cose ed il Barba pasticcetti è nato proprio grazie a quello 🙂 Buona settimana!

  5. Ma grazie Carmen, anche io penso che il nuovo forno sia davvero ottimo, certo mi manca il precedente, aveva lo sportelletto apri e chiudi per vedere il contenuto del forno senza aprire lo sportello del forno stesso e da lì sbirciavo sempre!!! Però anche questo è suo degno erede, cottura perfetta e velocità super wow 🙂 Ora devo imparare ancora un pò di cose in più così saprò usarlo al meglio!

  6. Ciao piccola Mirty dolcezza mia grande :-)))) Il nuovo forno è davvero ottimo, ho ancora un pò di cosine da imparare bene sulla cottura, le temperature, i tempi ecc! Ma è davvero fantastico, ha persino la funzione Eco per risparmiare energia e quindi soldini sulla bolletta, ovvero questa funzione ( a me prima sconosciuta!) è adatta a cucinare piccole quantità di cibi e poichè io ed il mio ragazzo siamo solo in due in casa, è molto utile per noi! Bacioni e Bauuuuuuuuuu!

  7. Mille grazie Giovanna, l'avevo già usato per dolci ed altri cibi ed anche la pizza ma l'impasto era stato fatto dalla mia amica/collega ed era venuto tanto buona la pizza! Mentre stavolta abbiamo fatto noi l'impasto e le pizze sono venute altrettanto buone gnammmmmmm 🙂

  8. Certo Licia, nella mia cucina poi la prerogativa di ogni cibo dolce o salto che preparo è sempre la stessa: sporcare di tutto e di più!!!! Ma alla fine che soddisfazione grande si ha nel creare una cosa tutta nostra! Non ha prezzo :-))))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...