Crostate alla frutta

Crostate di frutta e crema pasticcera aromatizzata al cocomero! Per salutare l’estate ^.^

Buondì weekend mondo blogger! Con queste due crostate di frutta e crema pasticcera aromatizzata al cocomero, graditissimo dono della Flavourart, diamo un saluto di arrivederci (finalmente!!!) all’afosa estate che ci ha distrutti…almeno me!
Una l’ho fatta per il mio boyfriend e l’altra per i miei genitori (mio papà è ghiotto di crostate alla frutta!)
E con la rimanente pasta frolla ho creato i Mandorlini!

Ingredienti per la pasta frolla aromatizzata al biscotto: 200 gr di farina 00 Il Molino Chiavazza-200 gr di burro ammorbidito-2 uova intere-1/2 bustina di lievito in polvere per dolci-1 pizzico di sale-200 gr di zucchero.

Procedimento: Accendere il forno tra i 170° ed i 180°.
In una ciotola o direttamente sul piano da lavoro porre lo zucchero e la farina amalgamandoli per bene e formando una fontana nel cui incavo andranno messe le uova con il burro, il pizzico di sale ed il lievito.
Impastare con le mani fino a che si formerà un bel panetto compatto e liscio. Se l’impasto  dovesse essere troppo appiccicoso, aggiungere altra farina versandola sulle proprie mani e continuare ad impastare.
Porre il panetto in frigorifero avvolto in pellicola trasparente per alimenti per una ventina di minuti.
Riprenderlo dal frigorifero e dividerlo in due parti uguali e con essi rivestire due stampi tondi già imburrati ed infarinati, bucherellando la pasta frolla con una forchetta per evitare che in cottura cresca troppo.
Infornare per una mezz’ora.
Nel frattempo preparare la crema pasticcera.

Buon Barba Appetito!

Ingredienti per la crema pasticcera aromatizzata al cocomero: 125 gr di zucchero semolato-3 uova-60 gr di farina 00 setacciata-450 ml di latte-1/2 cucchiaino di Aroma Anguria Flavourart.

Procedimento: in un pentolino versare il latte e l’aroma ed accendere il gas a fiamma moderata, lasciarlo scaldare, nel frattempo in una ciotola mescolare con le frustine elettriche le uova con lo zucchero ottendo un composto omogeneo, aggiungere sempre mescolando, la farina setacciata. Una volta ottenuto un composto senza grumi, versarlo a filo nel pentolino del latte già caldo con un mestolo di legno o una frustina in silicone e mescolare bene girando sempre fino a quando la crema non si sarà addensata per bene.
Lasciarla freddare, volendo anche in frigorifero.

Preparazione delle crostate: Una volta sfornate le due crostate e lasciate freddare per bene, prelevarle dagli stampi e metterle su due piatti da portata.
Aggiungervi la crema pasticcera livellandola con una spatolina e decorare con frutta a piacere fresca o sciroppata! Mi era però avanzata un pò di pasta frolla ed ovviamente non potevo non farci qualche altra cosa buona!E così ecco i Mandorlini ovvero biscotti con mandorle che ho portato alla vicina di casa!

Che buoni!


50 pensieri riguardo “Crostate di frutta e crema pasticcera aromatizzata al cocomero! Per salutare l’estate ^.^”

  1. Luna… che dirti.. pure aromatizzata al cocomero. Tu mi fai una gran gola.. e non può essere sempre estate, così ogni volta la salutiamo così?? Bravissima cara, anche i tuoi mandorlini sono graziosi da matti! 🙂 un bacione grosso!

  2. E a meeeee?!?! Neanche una fettina? Sono molto belle e sono molto curiosa di sapere com'è l'aroma di cocomero! Mai visto al supermercato. Bellissimi anche i mandorlini, quasi quasi mi trasferisco, voglio diventare anch'io la tua vicina di casa!!!!! un barba-bacetto e un buon we

  3. No no, io volevo ancora l'estate!!!! Mi piace il caldo e soffro troppo il freddo! L'unica cosa che mi consola è poter accendere il forno senza soffocare!!!E per fare delle crostate così golose, il forno lo accendo più che volentieri!!!!!Un bacione!!!

  4. Sinceramente mi spiace che sia finita l'estate, anche se il caldo è stato davvero terribile, ma il freddo non mi piace proprio :(Hai accontentato veramente tutti con le tue creazioni. Complimenti 🙂

  5. Mille grazie Daniela :)))) Io invece preferisco di gran lunga i mesi autunnali 🙂 mi sento rinascere! La primavera anche mi piace molto per lo sbocciare dei fiori e delle meraviglie della natura 😀 Ma l'estate non la sopporto proprio :)))))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...